top of page

Fortezza Küstrin e il suo forte

Contenuti:

1. Fortezza e centro storico di Küstrin

2. Forte Zorndorf

3. Ponti sperimentali

4. Forte Chernov

5. Grotta di stalattiti

6. Forte Saezig

7. Forte Gorgast

La fortezza di Küstrin era una fortezza costruita nella seconda metà del XVI secolo per proteggere la città residenziale di Küstrin (ca. 65 km a est di Berlino). Entro la fine del XIX secolo, le fortificazioni furono costantemente ampliate. Per proteggere la fortezza furono costruiti quattro forti esterni: Fort Gorgast e Fort Zorndorf, Fort Säpzig e Fort Tschernow (1882–1885). Tuttavia, questi forti erano già militarmente obsoleti quando furono completati a causa della crisi dei proiettili esplosivi, poiché non potevano resistere al fuoco diretto e il raggio dell'artiglieria era così lontano che Küstrin avrebbe potuto essere bombardato direttamente. Non fu utilizzato come fortezza fino al 1920 a seguito della perdita della prima guerra mondiale. Poco dopo iniziò la demolizione delle mura orientali della città. Alla fine della seconda guerra mondiale, Küstrin fu nuovamente dichiarata fortezza nel 1945 e la città fu quasi completamente distrutta dai combattimenti entro la fine di marzo 1945. Dopo la fine della guerra, le fortificazioni già danneggiate e il centro storico furono ulteriormente distrutti da esplosioni e lavori di demolizione per estrarre materiale. I russi hanno reso militarmente inutilizzabili i forti esterni facendoli saltare in aria parzialmente. Altre aree sono state asportate in tutto o in parte per ricavarne materiali da costruzione. Il centro storico divenne la "Pompei sull'Oder". L'ex Città Nuova è stata ricostruita dai nuovi residenti polacchi. Dagli anni '90 sono state restaurate le fortificazioni nel centro storico e il forte Gorgast, sul lato tedesco dell'Oder.

​​

1. Festung und Altstadt Küstrin

UNtour sui terreni della città vecchia posso consigliare a qualsiasi visitatore interessato alla storia. È simile a Pompei che ho visitato. Puoi parcheggiare proprio all'ex terminal di frontiera e iniziare la tua visita attraverso la Berliner Tor, che ha anche unInformazioni turistichesituato. La simpatica signora parla bene il tedesco e spiega brevemente la situazione. Per 50 centesimi puoi comprare una mappa del sito e poi esplorare tutto.

1. Fortezza e centro storico di Kostrzyn nad Odrą

All'altra estremità della città vecchia si trova il Bastione Filippo, che comprende un piccolo museo da vedere (ingresso 5 €) su Küstrin. Tutto è descritto in tedesco. La passeggiata sulle terrazze dell'Oder inizia dietro il museo. Se hai fame, ti consiglio il ristorante a buffet nel retro di quello vicinoMercato della Polonia. Qui vengono serviti gustosi piatti polacchi.

Dopo la guerra franco-prussiana del 1870/1871, la costruzione di fortificazioni nell'impero tedesco fu accelerata. Anche la fortezza di Küstrin doveva essere dotata di un forte anello difensivo di quattro forti. Nel 1883, il ministro della guerra prussiano Georg von Kameke emise il più alto ordine di gabinetto per costruire una cintura di forte intorno a Küstrin.

2. Fort Zorndorf

2. Forte Zorndorf

Fort Zorndorf fu costruito tra il 1883 e il 1889. Lo scopo era controllare le colline a nord di Küstrin. Per la sua costruzione furono impiegati circa 28 milioni di mattoni in bicottura, formando una fortezza per 310 soldati. Le feritoie erano dotate di piastre in acciaio retrattili da 3 cm. Pertanto, Fort Zorndorf è stato il primo forte corazzato della storia. Durante la prima guerra mondiale c'era un campo di prigionia a Fort Zorndorf. Durante la seconda guerra mondiale servì come fabbrica di munizioni. Dopo la guerra, i vecchi corridoi e le numerose stanze del forte furono deliberatamente fatti saltare in aria, tanto che l'edificio fu gravemente danneggiato. Fino agli anni '90 l'esercito polacco ha utilizzato la struttura come magazzino e stalla per il bestiame. Da allora è stato abbandonato ed è stato utilizzato come deposito temporaneo per i trafficanti di esseri umani diretti in Germania. I segnali in tutta la foresta stanno attualmente avvertendo del pericolo di crollo e dei profondi fossati di Fort Zorndorf.  Nonostante questa distruzione, è il forte esterno più imponente della fortezza Küstrin. È stato semplicemente divertente passeggiare per i corridoi bui ed esplorare ogni angolo dell'imponente Lost Place.

3. Versuchsbrücken

Nelle vicinanze di Fort Zorndorf ci sono ponti sperimentali, fondazioni di ponti e strane piazze di cemento nella foresta. Fino al 1945, questo era un campo di addestramento per i pionieri della Wehrmacht. Fino al 1990, il sito è stato utilizzato come area di addestramento per l'esercito polacco. sono meglio conservatiquesti ponti di provasull'Elba.