top of page

Posto di comando alternato dell'alto comando del gruppo delle forze sovietiche in Germania

Contenuti:

vecchio posto di comando

nuovo posto di comando

strutture protettive

bunker di stoccaggio

eliporto

Reperti nell'ex area riservata​

Diversi bunker sovietici sono distribuiti su una vasta area sul pendio di una collina:  Un vecchio posto di comando, un nuovo posto di comando e diverse strutture di protezione. Hanno servito come posto di comando alternativo per l'alto comando del GSSD a Wünsdorf. In caso di emergenza, i generali di Wünsdorf si sarebbero trasferiti qui e avrebbero comandato la guerra sul fronte occidentale.

 

ILvecchio posto di comando iSi tratta di un edificio costruito con i mezzi più semplici con pannelli di alloggiamento (che puoi vedere chiaramente nelle foto). La costruzione è sostenuta da pilastri in legno e acciaio e travi trasversali a T su cui sono state posate le traversine ferroviarie in cemento. Sembra tutto molto poco professionale e avventuroso. La pianta rischia anche di crollare. L'inventario non è più disponibile. Il bunker era già abbandonato negli anni '70. I russi hanno costruito il bunker da soli. Negli anni successivi, il guscio del bunker sovietico fu costruito da VEB Spezialbaukombinat Potsam o pionieri della NVA. Dopo il completamento del proiettile, ai tedeschi fu vietato l'ingresso. L'interno è stato allestito da specialisti sovietici utilizzando la propria tecnologia e sistemi di ventilazione.

Altbaugefechtsstand

 

Sono più in profondità nella forestadue strutture protettive più piccole. Uno è costituito da 4 bunker a parte finita di tipo USB. Era usato come bunker di notizie. Una parte è solo murata e in parte già riempita d'acqua. È vuoto tranne che per i resti della tecnologia di trasmissione. L'altro bunker è una baracca seminterrata migliore con pannelli abitativi come riparo.

È molto più stabilenuovo posto di comando, che è relativamente grande a circa 520 metri quadrati. Il bunker è costituito da tre bunker prefabbricati del tipo GRANIT. L'edificio ha 3 ingressi. Sfortunatamente, non è rimasto molto inventario, quindi si può solo speculare sul suo utilizzo. I due GRANIT esterni contenevano probabilmente i locali di lavoro o di riposo. Gli ultimi resti della tecnologia delle comunicazioni sono ancora visibili. Ci sono anche alcune casseforti vuote nelle stanze. Il GRANIT medio grande era il centro di comando.

Neubaugefechtsstand
Schutzbauwerke

Questo è un po' fuori manobunker più piccoliprobabilmente serviva da bunker per l'equipaggio.

Lagerbunker

Ai margini della foresta in un campo c'è ileliportoper i generali di Wünsdorf. Accanto ad esso giace da molti anni un grande mucchio di lastre di cemento armato. Questi provengono da un bunker scavato come parte della conversione. Lo smaltimento è troppo costoso, quindi i vecchi bunker russi rimangono alla fine e vengono riutilizzati come alloggi per pipistrelli a basso costo.

Hubschrauberlandeplatz